+39 0464 517525
info@reginaarco.it

Arco
Via Pomerio, 3

Il linfodrenaggio: trattamento alternativo per le patologie venose

Linfodrenaggio | Reginaarco.it

Problemi di circolazione? Linfodrenaggio come rimedio

Vene e sistema venoso. Cosa sono?

Il sistema circolatorio è il complesso apparato che permette il fluire di liquidi verso tutti i nostri organi e tessuti per rifornire le cellule di nutrienti e ossigeno e al contempo eliminare l’anidride carbonica prodotta e le altre sostanze di scarto.

La circolazione del sangue in questo sistema è possibile grazie al cuore, che letteralmente lo pompa all’interno dei vasi circolatori che lo distribuiscono in tutto il corpo.
Questi vasi si distinguono in base alle loro dimensioni, alle sostanze trasportate nel sangue al loro interno e al percorso che seguono nel nostro corpo. Sono identificabili in arterie, capillari e vene.

Le vene sono quei vasi sanguigni che trasportano il sangue dai distretti corporei periferici verso il cuore. Al contrario delle arterie, nel sistema venoso circola sangue povero di ossigeno e carico di anidride carbonica.

Le patologie venose

Le patologie venose sono molto comuni sia tra gli uomini che tra le donne e si manifestano in disturbi localizzati sugli arti inferiori. Infatti se ci sono problemi nel sistema circolatorio, il sangue fatica a percorrere i vasi sanguigni e tende ad accumularsi lungo le gambe e le caviglie perché spinto dalla forza di gravità.

Tra i sintomi più diffusi di una patologia venosa possiamo elencare:

  • Gambe affaticate e pesanti
  • Formicolii e sensazione di punture
  • Gonfiore alle caviglie

Sono diversi i motivi che potrebbero essere all’origine di una patologia venosa come le vene varicose o le trombosi venose.
Spesso è una questione genetica, ma anche l’alcool, l’obesità e i cambiamenti ormonali, possono essere degli elementi scatenanti.

Linfodrenaggio per risolvere le patologie venose

In base all’effettiva patologia diagnosticata al paziente si procederà col trattamento più idoneo a curare i sintomi riscontrati.

Il linfodrenaggio (eseguito in modo non eccessivamente vigoroso per evitare di danneggiare le pareti venose) è un eccellente trattamento per ridurre l’edema ed evitare un peggioramento della situazione.
Infatti grazie al massaggio manuale eseguito durante le sedute di linfodrenaggio, viene riattivata la circolazione a livello locale, permettendo al sangue di seguire il suo corretto flusso e non stagnarsi lungo gli arti inferiori.

Comments are closed.

Argomenti

Contattaci

Call Now Button